Uomo
Slide fotografica
CondividiFacebookTwitterGoogle+LinkedInemail
Home » Natura e storia » Uomo » Architetture

Centro storico di Feltre

Feltre ospita la sede del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi. Il centro storico della città è un vero girello architettonico, frutto della ricostruzione seguita alla devastante invasione del 1509, ad opera dell'esercito di Massimiliano I d'Asburgo.
Arroccato sul Colle delle Capre, è circondato da mura e vi si accede da 3 ingressi: la monumentale porta Imperiale, porta Oria e porta Posterla.

Cuore del centro storico è piazza Maggiore, dominata dal castello di Alboinoe circondata dalle fontane lombardesche, dalla chiesa di San Rocco, di palazzi Gazzi, Bovio-Da Romagno e Guarnieri.
Passeggiando lungo le vie del centro è possibile ammirare le numerose facciate affrescate dei palazzi signorili. Da visitare sono certamente il Museo Civico, la Galleria d'arte moderna "Carlo Rizzarda": grande maestro nell'arte del ferro battuto, e il Museo Diocesano d'arte sacra.
Fuori dalla cerchia muraria è d'obbligo una visita alla Cattedrale e all'area archeologica che si estende sotto al sagrato.
Una visita a Feltre non può dirsi conclusa senza una salita al Santuario dei Santi Vittore e Corona, patroni della città. Posto in splendida posizione panoramica, a pochi chilometri dal centro della città, fu edificato per volere del crociato Giovanni da Vidor nell'XI secolo. Ampliato nei secoli successivi, ospita affreschi di scuola grottesca.

Centro storico di Feltre
Centro storico di Feltre
(foto di PN Dolomiti Bellunesi)
 
Panorama di Feltre
Panorama di Feltre
(foto di PN Dolomiti Bellunesi)
 
2017 © Ente Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi
Piazzale Zancanaro, 1 - 32032 Feltre (BL)
Tel 0439/3328 - Fax 0439/332999
E-mail: info@dolomitipark.it - Posta certificata: entepndb@postecert.it
Siamo certificati ISO 9001 - 14001
Regione Veneto