Fauna
Slide fotografica
CondividiFacebookTwitterGoogle+LinkedInemail
Home » Natura e storia » Fauna » Mammiferi

Camoscio

Rupicapra rupicapra

Classe: Mammiferi (Mammalia)

Ordine: Artiodattili (Artiodactyla)

Famiglia: Bovidi (Bovidae)

Dimensioni: lunghezza 100-130 cm, altezza alla spalla 70-80 cm.

Vita: 18-20 anni

Habitat: vive al confine tra il bosco e le praterie d'alta quota; in estate si sposta a quote elevate e in inverno scende più in basso, anche fino a soli 600 metri di altitudine

Cosa mangia: erbe e piante legnose

Riproduzione: tardo autunno-inizio inverno. Sono spettacolari le rincorse dei maschi durante la stagione degli amori

Piccoli: un unico piccolo nasce a primavera. Le femmine possono custodire i piccoli di altre femmine formando i cosiddetti asili

Curiosità: quando è allarmato emette un caratteristico fischio

Note: è un tipico ungulato alpino, perfettamente adattato a moversi in ambiente roccioso. La pelliccia è marrone chiaro durante l'estate e diviene più scura d'inverno. Le femmine e i giovani vivono in gruppi che in inverno possono raggiungere anche le 100 unità; i maschi adulti si uniscono al branco solo nella stagione degli amori, durante la quale si affrontano l'un l'altro innalzando i peli scuri del dorso

Nel Parco: vi sono cospicue popolazioni di questo ungulato, soprattutto nel settore centro orientale dell'area protetta

Camosci
Camosci
(foto di Enrico Canal CTA-CFS)
 
2017 © Ente Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi
Piazzale Zancanaro, 1 - 32032 Feltre (BL)
Tel 0439/3328 - Fax 0439/332999
E-mail: info@dolomitipark.it - Posta certificata
Siamo certificati ISO 9001 - 14001 - EMAS EMAS Regione Veneto