Prodotti tipici
Slide fotografica
CondividiFacebookTwitterGoogle+LinkedInemail
Home » Visitare il Parco » Prodotti tipici » Prodotti

Fagiolo di Lamon

Conosciuto e coltivato nel bellunese a partire dal sedicesimo secolo, il fagiolo di Lamon è un borlotto prodotto in quattro diverse varietà: "spagnolit", "spagnolo", "calonega" e "canalino". Il più ricercato è lo "spagnolit": di forma tondeggiante, con striature rosso brillante su fondo crema, ha i suoi punti di forza nella delicatezza del gusto e nella buccia tenerissima (si scioglie in bocca). Molto più raro è lo "spagnolo", detto anche "ballotton", che si presenta con striature più scure (vinose) e con una forma ovoidale. Il più coltivato è invece il "calonega" perchè ha un'ottima resa ed è perfetto per le minestre. Il canalino è il più resistente alle malattie ma è poco coltivato perchè ha una buccia più coriacea. Sicuramente le zone più vocate alla coltivazione del fagiolo di Lamon sono quelle dell'altopiano di Lamon: i terreni fertili, la notevole escursione termica tra il giorno e la notte ed il continuo ricambio d'aria, che evita la formazione di nebbie e mantiene l'aria asciutta, donano al Fagiolo di Lamon un alto valore proteico e una bassa percentuale di cellulosa (che permette alla buccia di rimanere tenera). Attualmente il fagiolo è coltivato nei comuni di Cesiomaggiore, Feltre, Pedavena, Santa Giustina, San Gregorio nelle Alpi, Belluno, Sospirolo, Sedico, Ponte nelle Alpi, Sovramonte ed in altre località del bellunese e, naturalmente, a Lamon, dove deve essere obbligatoriamente prodotto il seme. Questo legume di rara bontà era in passato esportato e, dal porto di Venezia, gingeva fino in Spagna. Sembra addirittura che il seme sia stato portato in zona dall'umanista bellunese Pietro Valeriano, che l'ebbe in dono da Clemente settimo all'inizio del sedicesimo secolo.
Il Fagiolo di Lamon ha ottenuto la Igp nel 1996.


Fagiolo di Lamon
Fagiolo di Lamon
(foto di Enrico Vettorazzo)
 
Fagiolo di Lamon
Fagiolo di Lamon
(foto di Enrico Vettorazzo)
 
Fagiolo di Lamon
Fagiolo di Lamon
(foto di Archivio Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi)
 
Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l'Europa investe nelle zone rurali
PSR Veneto Programma di Sviluppo Locale 2014-2020
Sottomisura 19.2, intervento 7.5.1 Infrastrutture e informazione per lo sviluppo del turismo delle aree rurali del Progetto Chiave 03 – Turismo sostenibile nelle Dolomiti UNESCO – Misura 7 Servizi di base e rinnovamento dei villaggi nelle zone rurali
2019 © Ente Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi
Piazzale Zancanaro, 1 - 32032 Feltre (BL)
Tel 0439/3328 - Fax 0439/332999
E-mail: info@dolomitipark.it - Posta certificata: entepndb@postecert.it
Siamo certificati ISO 9001 - 14001
Regione Veneto