Fauna
Slide fotografica
CondividiFacebookTwitterGoogle+LinkedInemail
Home » Natura e storia » Fauna » Uccelli

Picchio muraiolo

Tichodroma muraria

Classe: Uccelli (Aves)

Dimensioni: lunghezza 16-17 cm, apertura alare 27-29 cm.

Habitat: pareti rocciose, meglio se vicine a torrenti, tra i 300 e i 2300 metri.

Cosa mangia: uova, larve e adulti di insetti e ragni, che scava nelle fessure della roccia.

Riproduzione: a metà maggio iniziano i corteggiamenti e la coppia scegli una cavità nella roccia abbastanza profonda per il grosso nido. E' la femmina a costruire il nido con muschio, ragnatele e piume e a covare le 3-4 uova, deposte a fine maggio.

Piccoli: nascono a giugno e vengono nutriti ogni 5-10 minuti da entrambi i genitori; lasciano il nido dopo tre settimane.

Curiosità: il volo del picchio muraiolo lo fa assomigliare in modo sorprendente ad una grossa farfalla colorata.

Note: il picchio muraiolo appartiene ad una famiglia diversa rispetto ai picchi che scalpellano il legno e lo dimostrano le sue particolari abitudini di vita, passa il tempo abbarbicato alle pareti rocciose, dove con il becco sottile fruga tutte le fessure alla ricerca di cibo, scalando con le potenti zampe, per poi lasciarsi nuovamente "cadere" verso il basso.

Nel Parco: interessante specie che, pur non abbondante, è presente in molti ambienti rupestri del Parco; durante l'inverno è stato osservato anche nel fondovalle.

Picchio muraiolo
Picchio muraiolo
(foto di Luigi Sebastiani)
 
2017 © Ente Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi
Piazzale Zancanaro, 1 - 32032 Feltre (BL)
Tel 0439/3328 - Fax 0439/332999
E-mail: info@dolomitipark.it - Posta certificata: entepndb@postecert.it
Siamo certificati ISO 9001 - 14001
Regione Veneto