Fauna
Slide fotografica
CondividiFacebookTwitterGoogle+LinkedInemail
Home » Natura e storia » Fauna » Uccelli

Gheppio

Falco tinnunculus

Classe: Uccelli (Aves)

Dimensioni: lunghezza 30-35 cm, apertura alare 70-80 cm.

Vita: 15 anni.

Habitat: in quasi tutti gli ambienti, dal livello del mare alle quote più elevate, a eccezione dei boschi molto fitti; predilige gli spazi aperti.

Cosa mangia: la sua dieta è costituita prevalentemente da piccoli mammiferi (topi, arvicole, talpe, scoiattoli) e, in misura minore, da uccelli che cattura a terra, lucertole, insetti.

Riproduzione: le parate nuziali hanno inizio a fine inverno. Come gli altri falchi, non costruisce un vero e proprio nido ma depone le uova in cavità o su sporgenze di alberi, rocce o costruzioni, anche abitate, in aprile la femmina depone 4-6 uova che cova per circa un mese.

Piccoli: nascono in maggio-giugno e, come tutti i piccoli di rapace, devono essere imboccati dalla madre per circa tre settimane. Dopo più di un mese imparano a volare, ma trascorrono ancora alcune settimane nei pressi del nido, dove vengono nutriti dai genitori e apprendono a cacciare.

Curiosità: è uno specialista del "volo librato" che gli consente di stare sospeso in aria, fermo nello stesso punto, come un elicottero: il corpo verticale, la coda a ventaglio, le ali che sfruttano la partenza del vento o battono rapidamente mentre scruta in basso alla ricerca di una preda.

Note: è un elegante falchetto facile da avvistare, immobile nel cielo nella sua classica posizione a "spirito santo". E' il rapace più comune in Europa, e si adatta a vivere negli ambienti più diversi, anche a contatto con l'uomo.

Nel Parco: in tutto il territorio.

Gheppio
Gheppio
(foto di Bruno Boz)
 
2017 © Ente Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi
Piazzale Zancanaro, 1 - 32032 Feltre (BL)
Tel 0439/3328 - Fax 0439/332999
E-mail: info@dolomitipark.it - Posta certificata: entepndb@postecert.it
Siamo certificati ISO 9001 - 14001
Regione Veneto