A28 – Il Re di Quaglie (Crex Crex) nella provincia di Belluno: nuovi dati distributivi

Re di quaglie
(foto di Giancarlo Silveri)
  • Oggetto dello studio e obbiettivi:

    Il re di quaglie è inserito nella nuova “lista rossa degli uccelli nidificanti in Italia” come specie in pericolo a causa di una serie di fattori fra cui, certamente, la scarsità di ambienti idonei è uno degli elementi di più rilevante importanza. Il presente lavoro intende delineare un primo quadro conoscitivo della situazione in provincia di Belluno, al fine di attivare specifiche azioni per la conoscenza e la tutela di questa importante specie e del suo habitat. Infatti in seguito al prosieguo della ricerca è stato possibile raccogliere numerosi altri dati distributivi relativi alla presenza del re di quaglie nel territorio provinciale. Le ricerche hanno consentito di confermare la presenza della specie in numerose località. I dati e i rilevamenti floristici confermano la dipendenza della specie da un habitat con una ben precisa struttura della vegetazione.

  • Tipo di lavoro: Ricerca
  • Autori: M. Cassol
  • Anno inizio: 2000