49. Conoscenza del Parco nel territorio longaronese

2021
2022
2023
2024

Proponente: Pro Loco Longarone

Obiettivo: Aumentare la conoscenza del territorio del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi ricadente nel comune di Longarone da parte di abitanti ed operatori turistici

Descrizione
L’associazione Pro Loco di Longarone oltre all’™Ufficio Turistico gestisce l’™InfoTourist stagionale in località Vajont, che funge anche da Punto Informativo per il Parco grazie ad una convenzione con l’Ente Parco.
Al suo interno si trova uno spazio destinato alla promozione dei prodotti locali (Carta Qualità) e divulgativi del Parco.
In questi anni sono state instaurate collaborazioni per organizzare attività a carattere ambientale, escursioni guidate e laboratori didattici per bambini a tema “vivere il Parco”. Un ulteriore sforzo per la promozione dell’accessibilità del territorio è dato dall’™offerta di un servizio di noleggio e-bike e di ricarica delle stesse biciclette elettriche.
L’™impegno prossimo sarà quello di organizzare, nello spazio interno alla struttura, delle serate divulgative a tema Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi rivolte alla comunità locale ma soprattutto agli operatori turistici che rappresentano il primo punto di contatto del turista con il territorio.

Attuazione
Nel 2021, nononostante l’emergenza sanitaria abbia purtroppo ridimensionato le attività in programma,la Pro Loco ha organizzato una serie di incontri con i commercianti longaronesi per far conoscere le attività dell’Associazione e per confrontarsi sulle peculiarità del territorio e della cultura loncali, per creare maggiore consapevolezza sulle attività da poter proporre ai clienti degli esercizi commerciali e agli ospiti delle attività turistiche.
Inoltre la Pro Loco ha organizzato assieme al Comune di Longarone e all’Ente Parco due serate pubbliche: una dedicata al progetto video fotografico “Il sentiero dei lupi” e una alla presentazione del libro “Viaggio nelle Dolomiti Bellunesi”.
Nel 2022 la Pro Loco ha organizzato ed ospitato presentazioni di libri, la rassegna LeggiAMOntagna ed eventi dedicati all’ambiente e alla montagna come “CamminYoga” nella foresta di Cajada e la serata teatrale presso il Centro Culturale con “Il Poema dei monti naviganti”
Per i bambini sono state organizzate una giornata ecologica e un “eco-laboratorio” presso i locali dell’associazione.
Nel 2023 le attività di animazione culturale sono proseguite con la collaborazione fornita al Parco per organizzare la serata divulgativa dedicata alle ricerche scientifiche sul gatto selvatico condotte in questi anni nell’area protetta e con l’organizzazione, in collaborazione con il festival “Oltre le Vette”, de “I Percorsi della Memoria”, serata di proiezione di 3 cortometraggi con un denominatore comune: un approccio rispettoso e attento alla montagna ed al suo ambiente.
A settembre, in occasione del 60° anniversario della tragedia del Vajont, è stato ospitato il Consiglio Nazionale dei Geologi, che ha trattato il tema della sostenibilità tecnica, ambientale, economica e sociale delle grandi opere; a dicembre si è invece svolta l’iniziativa dell’UNPLI “Boschi a Natale”; una passeggiata alla Torre della Gardona con degustazione di prodotti locali.

Serata divulgatuiva dedicata al progetto “Il sentiero dei lupi” – Longarone. Novembre 2021
Serata divulgativa dedicata alle ricerche scientifiche condotte dal Parco sul gatto selvatico. Longarone. Marzo 2023
Locandina della serata divulgativa dedicata al gatto selvatico. Longarone. Marzo 2023